Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image

01.23

  • mercoledì 6 luglio 2011
  • Marta
  • Etichette:

  • Ho appena finito di stirare, domani porto i bimbi al mare, in Toscana e volevo lasciare mio marito con il necessario per tutta la settimana!
    Ora avrei voluto condividere dei pensieri con voi, ma non riesco a focalizzarne nessuno, fluttuano, sono ovattati, forse dalla stanchezza. E allora girando su Pensieri e Parole ho trovato questa frase di
    Silvana Stremiz
    che mi ha colpito molto...
    "C'è un giorno perfetto talmente imperfetto, in cui tutto è tormento e tutto si volge in una danza di domande e risposte. Un giorno in cui non puoi più guardare dentro la tua anima illudendoti che le bugie siano verità. Sentirai un pugno al cuore e fermarsi il respiro e dovrai scegliere se arrenderti o combattere quel dolore e tirare avanti."

    5 commenti:

    dandelion67 ha detto...

    Sereno vissuto nella gioia dei bimbi...nella serenità di attimi condivisi con la quiete del lento assaporare...la frase che hai riportato è diretta quanto vera...buone vacanze in armonia Marta..a presto..
    Dandelìon

    Lara ha detto...

    Cara Marta, ammiro molto la tua forza di volontà.
    E la citazione che hai postato mi sembra perfetta.
    Divertiti oggi al mare :)
    A presto!
    Lara

    Soffio ha detto...

    Anche io porto la moglie al mare, poi torno in città. Avrò 8 giorni da solo, frigo vuoto, camice stirate, una vacanza. Occorre un pò di privato energetico. Ciao

    Kylie ha detto...

    Spero sia stata una buona vacanza cara e complimenti per la scelta della frase.

    Un abbraccio

    Marta ha detto...

    Grazie a tutti....
    @ Dandelion, è stata davvero rigenerante, immersa nella natura, coccolata dalle onde..... E tra pochi giorni riparto.....
    @ Lara, Kjlie....grazie mille! Sono contenta che la frase scelta sia considerata appropriata....non so come, ma incappo sempre in citazioni che si addicono al momento
    @ Caro Soffio.....la tua brava mogliettina ha pensato a lasciarti tutto in ordine? Non so per voi, ma mio marito, quasi con spirito di sacrificio, accondiscende a mandarmi in "vacanza"......ma devo ancora capire per chi inizia la vacanza quando io e i bimbi partiamo...... Chi si rilassa davvero? Lui che rimane a casa, terminato il lavoro, rientra ed in solitudine e nel silenzio fa le sue cose.....oppure io che come tutti i giorni dovrò combattere con i piccolini ma in un posto diverso?

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...