Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image

TANTI TANTI AUGURI DI BUON NATALE

  • mercoledì 25 dicembre 2013
  • Marta
  • Etichette:
  •  TANTI TANTI AUGURI DI BUON NATALE......
    con questa bella canzoncina, direttamente dalla scuola materna del mio piccolo Francesco!!!!


    Nostalgia

  • martedì 24 dicembre 2013
  • Marta
  • Etichette: ,



  • C'è un po' di nostalgia quest'anno che mi circonda....strano perché in tanti anni, anche se il desiderio di trascorrere il Natale con la mia numerosa famiglia è sempre stato forte e mai soddisfatto, non avevo mai percepito un senso di vuoto così forte!
    Oggi è la vigilia, i bambini non vedono l'ora che arrivi e io.....spero passi in fretta. 
    Lo so, non è bello per loro ma che ci posso fare? 
    Guardo le foto postate dai miei compaesani su Facebook e mi scendono lacrimuccie....che sciocca!!!!!
    Comunque ho fatto un'analisi introspettiva e ho capito che dipende dalla perdita inaspettata dello zio.....luglio è ormai passato....ma continua a non sembrarmi vero....e allora mi assalgono i ricordi......il suo bell'albero di Natale.....il suo fantastico presepio.......che aria di

    Charlie Chaplin e la Vita

  • martedì 10 dicembre 2013
  • Marta
  • Etichette:


  • Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; 
    mi sono fatto amici per l’eternità.

    Ho riso quando non era necessario, 
    ho amato e sono stato riamato, 
    ma sono stato anche

    E' vietato

  • domenica 8 dicembre 2013
  • Marta
  • Etichette:

  • È vietato piangere senza imparare,

    alzarti al mattino senza saper cosa fare,
    aver paura dei ricordi
    È vietato non sorridere ai problemi,
    non lottare per ciò che vuoi,
    abbandonare tutto per paura,
    non far diventare i tuoi sogni realtà.
    È vietato non dimostrare il tuo

    Io uccido

  • venerdì 6 dicembre 2013
  • Marta

  • Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare. 
    Non le hai scelte e nemmeno le vorresti, 
    ma arrivano e dopo non sei più uguale. 
    A quel punto le soluzioni sono due: 
    o scappi cercando di lasciartele alle spalle o ti fermi e le affronti. 
    Qualsiasi soluzione tu scelga ti cambia, e tu hai solo la possibilità di scegliere se in bene o in male. 
    Se decidi di affrontarle può darsi che la cosa ti faccia a pezzi, 
    ma dopo avrai tutto il tempo e la forza per rimetterli insieme. 
    Se scappi sarai in frantumi nello stesso modo ma il rimorso 
    farà di te un uomo a pezzi per tutto il tempo che ti resta. 
    E saranno pezzi ogni giorno più piccoli...

    Dal libro "Io Uccido" di Giorgio Faletti

    Son di nuovo quì

  • martedì 3 dicembre 2013
  • Marta
  • Etichette:

  • Salve a tutti.........forse manco da un po'......ma non mi è capitato nulla di male, né sono stata rapita dagli alieni, anche se poteva essere una esperienza emozionante(?), sicuramente diversa.
    Semplicemente sono stata travolta dagli eventi della vita, le solite cose che capitano un po' a tutti, anche da un lutto che mi ha profondamente colpito e poi, dovevo decidere di riprendere in mano la mia vita, trovare il coraggio di lasciare un lavoro che mi stava stretto.
    Probabilmente qualcuno di voi dirà che sono stata una folle in un periodo in cui il lavoro scarseggia, le aziende chiudono e la depressione attanaglia cuori e animi di gente che si sente persa ed abbandonata.
    Non è così.....ci ho pensato fino allo sfinimento ma secondo voi uno stipendietto può valere più della dignità di una persona????
    Secondo me no; dopo aver

    Amati

  • sabato 13 aprile 2013
  • Marta
  • Etichette: , , ,
  • Amati.. e ama solo te stessa. Sempre e comunque. 
    Amati.. perché sei sempre riuscita a rialzarti.. a sorridere e a non mollare. sempre e comunque. 
    Amati.. perchè rivedo accanto a te quei giorni in cui stavi per mollare, ma ti sei rialzata, più forte di prima, e magari... anche più "egoista" di prima. 
    Amati.. non farai mai vincere nessuno contro di te. 
    Amati.. perchè il fatto che tu sorridi, sorridi, sorridi sempre, anche quando stai per crollare.. ti fa essere la stella stupenda che sei. 
    Amati.. per il fatto che improvvisi un sorriso subito dopo aver pianto. 
    Ama il tuo modo di fare, le tue idee, il tuo orgoglio. 
    E lotta per te stessa, lotta fino a quando sarai in punto di morte. 
    Non permettere a nessuno che ti facciano del male, non permettere a nessuno di ferirti, di insultarti senza conoscerti davvero, non permettere a nessuno di toccarti, io non permettere niente a nessuno. 
    Lotta per te stessa fino alla fine. Amati...... 
    Giacchè sarai proprio tu la persona con cui condividerai il resto della tua vita. 
    E' giusto così, ed e' fottutamente giusto il fatto che io ti ami così tanto...

    Antonio Marziale 

    Le persone “delicate”

  • lunedì 1 aprile 2013
  • Marta
  • Etichette: ,
  • Io le chiamo le persone “delicate”.
    Sono quelle persone che si avvicinano agli altri senza invadere il loro spazio. Che hanno voglia di ascoltare ma non impongono alcuna domanda. Che non proiettano ogni discorso su se stesse, ma mettono tutte se stesse in ogni discorso.

    Le persone delicate chiedono sempre il permesso per entrare, perché prima di spalancare una porta si preoccupano che chi c’è dietro sia al riparo dalla corrente.
    Le persone delicate sanno quanto possano ferire le parole, perciò non le utilizzano mai a

    Amore e silenzio

  • giovedì 28 marzo 2013
  • Marta
  • Etichette: , ,

  • Se urli tutti ti sentono. 
    Se bisbigli ti sente solo chi ti sta vicino.
     Ma se stai in silenzio solo chi ti ama ti ascolta.
           
                      Gandhi

    Se tornassi a vivere...

  • giovedì 21 marzo 2013
  • Marta
  • Etichette: , ,
  • Qualcuno mi ha chiesto giorni fa se, potendo rinascere, avrei vissuto la vita in maniera diversa. 
    Lì per lì ho risposto di no, poi ci ho pensato un po’ su e…
    Potendo rivivere la mia vita, avrei parlato meno ed ascoltato di più.
    Non avrei rinunciato ad invitare a cena gli amici soltanto perché il mio tappeto aveva qualche macchia e la fodera del divano era stinta.
    Avrei mangiato briciolosi panini nel salotto buono e mi sarei preoccupata molto meno dello sporco prodotto dal caminetto
    acceso. 


    I figli sono come gli aquiloni

  • giovedì 14 marzo 2013
  • Marta
  • Etichette: ,
  • I figli sono come gli aquiloni,
    passi la vita a cercare di farli alzare da terra.
    Corri e corri con loro
    fino a restare tutti e due senza fiato…
    Come gli aquiloni, essi finiscono a terra…
    e tu rappezzi e conforti, aggiusti e insegni.
    Li vedi sollevarsi nel vento e li rassicuri
    che presto impareranno a volare.
    Infine sono in aria:
    gli ci vuole più spago e tu seguiti a darne.
    E a ogni metro di corda
    che sfugge dalla tua mano
    il cuore ti si riempie di gioia
    e di tristezza insieme.
    Giorno dopo giorno
    l’aquilone si allontana sempre più
    e tu senti che non passerà molto tempo
    prima che quella bella creatura
    spezzi il filo che vi unisce e si innalzi,
    come è giusto che sia, libera e sola.
    Allora soltanto saprai
    di avere assolto il tuo compito.
     Erma Bombeck
     
    Bella poesia.......che fa anche riflettere. I figli devono essere lasciati a percorrere la loro strada; come decidiamo di crescerli e cosa scegliamo di fare per loro non può essere un fardello che scarichiamo sulle loro spalle.......dobbiamo soprattutto essere grate di aver partecipato al miracolo della loro vita e amarli...amarli incondizionatamente.
     

    Quando l'amore è immenso

  • lunedì 28 gennaio 2013
  • Marta
  • Etichette: ,
  • Girando su Youtube oggi ho trovato
    questo video molto bello.
    Mi ha toccato molto e voglio
    condividerlo con tutti voi.
    L'amore non ha confini.....
    video
     

    Buon 2013

  • martedì 1 gennaio 2013
  • Marta
  • Etichette: ,

  • A
    chi
    ama
    dormire
    ma si sveglia
    sempre di buon
    umore. A chi saluta
    ancora con un bacio. A
    chi lavora molto e si diverte di
    più. A chi va in fretta in auto ma
    non suona ai semafori. A chi arriva in 

    ritardo ma non cerca scuse. A chi spegne
    la televisione per fare due chiacchere. A chi
    è felice il doppio quando fa a metà. A chi si alza 

    presto per aiutare un'amico. A chi ha l'entusiasmo di 
    un bambino ma pensieri da uomo. A chi vede nero solo 
    quando è buio. A chi non aspetta Natale per essere buono.
    tanti
    a u g u r i
    buon

    N A T A LE


    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...