Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image Demo image

Imparare

  • venerdì 30 marzo 2012
  • Marta
  • Etichette:
  • Ad un certo punto della vita impari la sottile differenza tra tenere una mano e incatenare un’anima. Impari che l’amore non è appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non è sicurezza. Inizi ad imparare che i baci non sono contratti e i doni non sono promesse.
    Cominci ad accettare le tue sconfitte a testa alta e con gli occhi aperti, con la grazia di un adulto e non con il dolore di un bambino. Impari a costruire tutte le tue strade di oggi perché il terreno di domani è troppo incerto per fare piani. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti mandi fiori.

    (V. A. Shoffstal)

    4 commenti:

    Cristina ha detto...

    ...un cuore che ha molto amato e molto donato...sospende il battito, per accorgersi di non aver trattenuto nulla per se...ma in fondo è una richiesta lanciata in aria ora prendo, ora datemi.

    Cristina ha detto...

    forse è...un cuore che ha molto amato e molto donato...sospende il battito, per accorgersi di non aver trattenuto nulla per se...ma in fondo è una richiesta lanciata in aria ora prendo, ora datemi.

    cosimo ha detto...

    Ad un certo punto della vita impariamo che occorre aver a portata di mano il mestiere di pittore, per intervenire sempre e subito con una bella pennellata di colore chiaro vivace.

    UIFPW08 ha detto...

    E' sempre meglio sorridere.. I miei auguri Serena PASQUA MARTA.
    Maurizio

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...